A ottobre arriverà il gorilla, ecco Ubuntu 20.10 “Gorilla Groovy”

Canonical ha svelato il nuovo nome della prossima versione di Ubuntu 20.10

Si chiamerá “Gorilla Groovy

“Siamo lieti di annunciare che Groovy è ora aperto allo sviluppo”, scrive lo sviluppatore Lukasz Zemczak in un post nella mailing list di Ubuntu .

Zemczak aggiunge che “… la sincronizzazione automatica è stata abilitata e verrà eseguita presto. Come al solito, prevediamo un grande afflusso di build e test autopkg in questo periodo iniziale, che causerà ritardi. ”

Il rilascio definitivo della versione stabile il 22 ottobre 2010

Ubuntu 20.10 “Gorilla Groovy”.

Ci mancava il gorilla, ecco Ubuntu 20.10.

La prima parte di ogni ciclo di rilascio riguarda la creazione di solide basi.

Tuttavia è probabile che avremo un’idea di ciò che Ubuntu 20.10 offrirà con largo anticipo rispetto alla sua versione definitiva stabile il 22 ottobre 2020.

Anche se gli sviluppatori di Ubuntu cercheranno stabilità in questa versione (come qualsiasi), ci sono più possibilità che vengano introdotte modifiche sostanziali rivolte all’utente in Groovy.

Dopotutto, è una versione a breve termine e non una versione di supporto a lungo termine

Ecco il programma ufficiale, la roadmap della prossima versione:

Ubuntu 20.10 roadmap.

Week Date (Thursday) 20.10 events
April 2020
1 April 30 Toolchain Uploaded
May 2020
2 May 07
3 May 14 Qt 5.14.2 (+/- 1 week)
4 May 21
5 May 28 KDE Plasma 5.19 Beta (+/- 1 week)
June 2020
6 June 04
7 June 11
8 June 18
9 June 25
July 2020
10 July 02 Ubuntu Testing Week (optional)
11 July 09
12 July 16
13 July 23
14 July 30
August 2020
15 August 06
16 August 13
17 August 20
18 August 27 Feature Freeze 11, Debian Import Freeze
September 2020
19 September 03 Ubuntu Testing Week (optional)
20 September 10
21 September 17 User Interface Freeze 5
22 September 24 Documentation String Freeze 3
October 2020
23 October 01 Beta Freeze (Monday), Beta (mandatory)
24 October 08 Kernel Freeze 4, Non Language Pack Translation Deadline 1
25 October 15 Final Freeze 3, Release Candidate, Language Pack Translation Deadline
26 October 22 Final Release 8

ll gorilla è una specie in via d’estinzione.

Il gorilla è uno degli animali più minacciati e a rischio estinzione: di alcune sottospecie ne rimangono addirittura meno di 1.000 esemplari.

I gorilla meritano appieno l’appellativo di “re della foresta” perché oltre alle imponenti dimensioni e all’indiscutibile forza, hanno anche una grandissima intelligenza.

Leggi anche:  Come configurare Hide.Me con IKEv.2 su Ubuntu, tutorial passo a passo.

Le due specie oggi esistenti vivono in Africa equatoriale, separate da circa 900 km di foresta del Bacino del Congo.

Si tratta del gorilla occidentale e del gorilla orientale ed entrambi ricoprono un ruolo cruciale nella biodiversità locale.

Spostandosi attraverso grandi territori, aiutano, per esempio, la diffusione e germinazione degli alberi dei frutti di cui si nutrono.

Dopo scimpanzé e bonobo, i gorilla sono i nostri parenti più prossimi. (fonte: WWF)

Espero que esta publicación te haya gustado. Si tienes alguna duda, consulta o quieras complementar este post, no dudes en escribir en la zona de comentarios. También puedes visitar Facebook, Twitter, Google+, Linkedin, Telegram y WhatsApp donde encontrarás información complementaria a este blog. COMPARTE EN!
stampa la pagina
Precedente Pronte per il download Ubuntu 20.04 LTS "Focal Fossa" e derivate ufficiali. Successivo Regolith Linux, una distribuzione basata su Ubuntu con una buona presentazione visiva di i3-wm.

2 commenti su “A ottobre arriverà il gorilla, ecco Ubuntu 20.10 “Gorilla Groovy”

    • ubuntulandia il said:

      Se viene tradotto come gorilla meraviglioso non è mica male @Susana. Tutto sommato abbiamo visto dei nomi incredibili.

Lascia un commento