Come masterizzare un CD o DVD su Linux con Brasero:  Introduzione.

Come masterizzare un CD o DVD su Linux con Brasero: Introduzione.

Brasero è un ottimo programma di masterizzazione disco per sistemi simil-Unix, che funge da front-end grafico (usando GTK +) per cdrtools, growisofs, e (opzionalmente) libburn. Molto spartano nella sua interfaccia fa egregiamente il suo dovere. Brasero è l’applicazione di default in Ubuntu (già da Ubuntu 9.04 Hardy Heron) e Xubuntu... Continua »
HTML 5 mettiamoci in pari con l’evoluzione del Web.

HTML 5 mettiamoci in pari con l’evoluzione del Web.

A oltre dieci anni di distanza dalla pubblicazione dell’ultima specifica HTML, la 4.01, per il celebre Hyper Text Mark-Up Language è arrivato il momento di rimettersi in pari con l’evoluzione del Web. La nuova versione 5, di cui il World Wide Web Consortium (W3C) ha appena rilasciato una bozza, ha... Continua »
Vancouver la terza città in importanza del Canada adotta l’open source.

Vancouver la terza città in importanza del Canada adotta l’open source.

Vancouver la terza città in importanza del Canada adotta l’open source. Vancouver è stata nominata recentemente “Best City Archive of the World”, sulla base di tre principi:     Open and Accessible Data: condivisione libera dei dati della città, rispettando istanze di privacy e sicurezza.    Open Standard – la città adotterà... Continua »
Ekiga, applicazione open source per il VoIP e la videoconferenza.

Ekiga, applicazione open source per il VoIP e la videoconferenza.

Ekiga (in precedenza nota come GnomeMeeting) è un’applicazione open source per il VoIP e la videoconferenza appositamente scritta per GNOME, il noto desktop environment. Ekiga utilizza sia il protocollo H.323 che il protocollo SIP. Supporta un gran numero di codec video, ed è pienamente compatibile con Microsoft NetMeeting. Ekiga fu... Continua »
LeafPad è un editor di testo molto leggero basato su GTK+

LeafPad è un editor di testo molto leggero basato su GTK+

LeafPad è un editor di testo basato su GTK+ molto leggero ben conosciuto dagli utenti dell’ambiente LXDE perché è il suo editor di base. La grafica di LeafPad ricorda molto Notepad di Windows. Per installarlo utilizzate Synaptic oppure digitate in un terminale: sudo apt-get install leafpad Finita l’installazione lo trovate... Continua »