Alcune cose de sapere su Ubuntu 18.04 “Bionic Beaver”: download, novità e installazione.

Ubuntu è un famoso sistema operativo che sta riscuotendo molto successo negli ultimi anni, ed ecco alcune cose che devi sapere..

Si tratta di un software opensource, quindi completamente gratuito, che è arrivato alla versione 18.04., nome in codice “Bionic Beaver”.

Al fine di poter sfruttare al meglio quest’ultima versione, in queste righe vi spiegheremo alcune cose da sapere su Ubuntu 18.04, molte delle quali riguardano utility da aggiungere per migliorarne le prestazioni.

Guida completa all’uso di Ubuntu 18.04 “Bionic Beaver”.

Ubuntu 18.04 “Bionic Beaver” è tutta un’altra storia.

Con Ubuntu 18.04 LTS il passaggio può essere considerato concluso. L’ultima versione di Ubuntu utilizza nella fattispecie GNOME 3.28, e implementa diverse ulteriori novità: vengono dismessi i pacchetti di installazione a 32-bit per la versione desktop (anche questa novità è mutuata da Ubuntu 17.10)

Condividi il Tweet

La precedente versione LTS Ubuntu 16.04

Rispetto alla precedente versione LTS, ovvero Ubuntu 16.04, le novità sono tante e di rilievo. Quella che salta subito all’occhio riguarda l’ambiente desktop di default: addio Unity, bentornato GNOME.

Il rinnovamento grafico interessa anche diversi programmi preinstallati, come il file manager Nautilus, il menu delle impostazioni, Ubuntu Software e altro ancora. Sotto al cofano invece, da segnalare l’implementazione del più recente kernel Linux 4.15, così come la nuova dotazione di sicurezza che mette al sicuro Ubuntu 18.04 dalle vulnerabilità Meltdown e Spectre.

Supporto.

Ubuntu 18.04 LTS sarà supportato fino ad aprile 2023, mentre le ultime due versioni attualmente supportate (14.04 e 16.04) verranno aggiornate rispettivamente fino ad aprile 2019 e aprile 2021. Per chi invece utilizza la versione 17.10 non-LTS, il supporto finirà a luglio 2018 e l’aggiornamento alla più recente versione LTS è caldamente consigliato. Il download di Ubuntu 18.04 LTS può essere effettuato sul sito ufficiale, dove possono essere scaricate le immagini ISO.

Chi invece utilizza un sistema Ubuntu 16.04 LTS o 17.10 riceverà una notifica all’interno del sistema operativo attraverso la quale effettuare l’aggiornamento.

Ubuntu 18.04 "Bionic Beaver": guida completa.

Come installare Ubuntu 18.04 LTS “Bionic Beaver”: la guida completa

Come installare Ubuntu 18.04 LTS “Bionic Beaver”: la guida completa

Introduzione. Questa guida spiega come installare Ubuntu sul proprio PC, come unico sistema operativo o accanto ad altri sistemi. Nel secondo caso, all’accensione del computer l’utente potrà scegliere quale sistema operativo avviare. Viene anche spiegato come provare Ubuntu direttamente dal supporto di installazione per verificarne la compatibilità con l’hardware, prima… Continua
Il nuovo wallpaper di Ubuntu 18.04 LTS “Bionic Beaver”

Il nuovo wallpaper di Ubuntu 18.04 LTS “Bionic Beaver”

Sta arrivando Ubuntu 18.04 LTS, una delle versioni di Ubuntu più attese di sempre visto che ci sarà il definitivo passaggio di consegne Unity-GNOME su una versione LTS. Oggi vi possiamo mostrare il nuovo wallpaper di default della prossima release di Ubuntu, con qualche variante:
Ubuntu 18.04 Bionic Beaver sta arrivando, ecco tutte le novità.

Ubuntu 18.04 Bionic Beaver sta arrivando, ecco tutte le novità.

La roadmap completa quando mancano ormai pochi giorni per il rilascio della versione definitiva, principali novità e upgrade dalle versioni precedenti. 30th November: Feature Definition Freeze 4th January: Alpha 1 release 1st February: Alpha 2 release 1st March: Feature Freeze 8th March: First beta release 5th April: Final beta release… Continua
Precedente Ubuntu 18.04 LTS “Bionic Beaver” e derivate ufficiali disponibili per il download. Successivo Nome in codice e novità nella prossima versione di Ubuntu 18.10, spuntano le Testing Weeks.

Lascia un commento