5 Browsers Internet alternativi da installare in Ubuntu 17.10 “Artful Aadvark”

5 Browsers Internet alternativi da installare in Ubuntu 17.10. Questa guida serve principalmente per facilitare i nuovi utenti a conoscere e soprattutto completare l’installazione della nuova release targata Canonical.

In questa guida vedremo come installare driver proprietari, codecs, browsers internet alternativi e molte altre applicazioni tra le più conosciute ed utilizzate.

Avete già installato Ubuntu 17.10 e volete sapere come ottimizzarlo?

Questa guida passo a passo ci permetterà:

5 Browsers Internet alternativi da installare in Ubuntu 17.10 “Artful Aadvark”.

a) Aggiornare i programmi preinstallati di default.

b) Installare nuovi programmi per ottimizzare le prestazioni di Ubuntu 17.10 Artful Aadvark.

Aggiornare Ubuntu alla versione 17.10 “Artful Aadvark”.

Immagina un sistema operativo gratuito, con un mare di applicazioni già incluse e che non richiede nemmeno l’installazione di un antivirus perché quasi immune alle minacce di virus e malware.

Ancora: immagina un sistema operativo veloce, stabile, che non si blocca mai e non ha bisogno di reinstallazioni frequenti. Sarebbe bello, vero? Beh, allora smetti di sognare, apri gli occhi e installa Ubuntu sul tuo computer!

Qualora non ne avessi mai sentito parlare, Ubuntu è una distribuzione di Linux che abbina una straordinaria semplicità di utilizzo a un’elevata compatibilità hardware.

UBUNTU-17.10-artful-aardvark

 

5 Browsers Internet alternativi.

È completamente gratuito, open source e include al suo interno molte applicazioni che avrai sicuramente già imparato a conoscere in ambito Windows, come ad esempio Mozilla Firefox e LibreOffice.

Non richiede risorse hardware particolarmente avanzate e, per installarlo, basta copiarlo su un DVD o una chiavetta USB. Io fossi in te lo proverei subito.

Come dici? Non vuoi abbandonare completamente Windows perché ti serve per lavorare o giocare (lo sappiamo, la maggior parte dei videogame è fatta su misura per Windows). Beh, ma chi ti dice che devi farlo? Ubuntu può essere installato tranquillamente in dual-boot.

Questo significa che ad ogni accensione del computer potrai decidere quale sistema operativo utilizzare tra Windows e Ubuntu.

Con questa rivelazione ti ho convinto? Bene, allora mettiti bello comodo e scopri come installare Ubuntu sul tuo PC. Ti assicuro che questo sistema operativo non ti deluderà!

Programmi preinstallati nella nuova versione di Ubuntu.

Vediamo un po’ prima i programmi che troviamo preinstallati nella nuova versione di Ubuntu:

Firefox
Chromium
Thunderbird
LibreOffice in versione quasi completa (manca LibreOffice Base)
Gedit
Evince
Cheese per la gestione della web cam
Rhytmbox
Video (il visualizzatore di immagini predefinito di GNOME)
Shotwell
Visualizzatore di immagini di GNOME
Simple Scan
Transmission
Software (il gestore applicazioni di GNOME)

Leggi anche:  Post più popolari del 2017 su Ubuntulandia: spiccano le guide sulle nuove versioni di Ubuntu.

e poi vedremo come aggiornare il sistema installando qualcuno non presente di default ma comunque necessario.

Prima di tutto come al solito dobbiamo abiliate irepository Partner di Canonical.

Andiamo ora su Altro software e spuntiamo la voce Partner di Canonical.

Andiamo su Software per Ubuntu e alla voce Scaricare da: selezioniamo Server principale.

In questo modo scaricheremo direttamente dal server principale di Ubuntu e ci risparmieremo eventuali problemi che possono nascere durante gli aggiornamenti di sistema quando i mirror locali non sono perfettamente sincronizzati.

Ecco come si presenta la schermata:

repository_thumb2
Una volta fatto clicchiamo su Chiudi, apriamo il Terminale e diamo il comando:

sudo apt update && sudo apt dist-upgradesudo apt update && sudo apt dist-upgrade

Ora iniziamo uno per uno l’esame dei programmi preinstallati.

Browser di default e browser alternativi.

Firefox è il browser installato di default. Versione 56.0

Incrementa la produttività.

Il nuovo Firefox è ancora più veloce, con un avvio istantaneo e tempi di caricamento ridotti. Le finestre e le schede si caricano più velocemente, garantendoti una navigazione scattante senza occupare tutta la memoria del computer.

Tieni stretta la tua privacy.

Condividere o non condividere? La scelta spetta solo a te grazie alla funzione potenziata di Navigazione anonima, che blocca automaticamente i tentativi di tracciamento e gli annunci pubblicitari che raccolgono dati senza il tuo consenso.

Naviga in libertà.

Firefox è molto più di un semplice browser. Sviluppato dall’organizzazione senza fini di lucro Mozilla, può definirsi l’unico browser indipendente che, oltre a sostenere il diritto alla privacy degli utenti, pone un freno all’influenza dei colossi digitali.

firefox55_thumb2

Chromium la versione open source di Chrome.

Anche Chromium la versione open source di Chrome arrivata alla versione 61.0 è installata di default.

A differenza di Chrome è gia presente nei repository delle principali distro linux ed è in genere più stabile.

L’obiettivo è di consentire a tutti gli utenti del web di avere disposizione un browser sicuro, veloce e stabile.

Basato su WebKit, il browser di Google è aggiornato frequentemente, veloce  ed efficace con la possibilità di salvare un sito quasi fosse un’applicazione. Essendo presente nei repository può essere installato facilemente utilizzando software center, synaptic, etc.

chromium-ubuntu-16_thumb2

Per installare Google Chrome con la funzione di compilazione automatica anche sui dispositivi mobili :

Scaricare l’installer in formato DEB (disponibile solo per sistemi a 64-bit) dall’indirizzo https://www.google.it/chrome/browser/desktop/index.html fondo pagina e installarlo manualmente facendo doppio click su di esso.

64 bit .deb (Per Debian/Ubuntu)

Caratteristiche.

Ricerca immediata.
Cerca e naviga utilizzando la stessa casella. Scegli tra i risultati e i suggerimenti che vengono visualizzati mentre digiti, incluse le ultime ricerche e i siti web visitati, in modo da trovare ciò che cerchi in pochi secondi.

Leggi anche:  Alcune cose de sapere su Ubuntu 18.04 "Bionic Beaver": download, novità e installazione.

Meno testo da digitare.
Se sei stanco di compilare continuamente moduli web con le stesse informazioni, la funzione di compilazione automatica ti consente di compilare i moduli con un solo clic. Funziona anche sui dispositivi mobili, così non dovrai più preoccuparti di digitare sugli schermi di piccole dimensioni. Inizia a utilizzare la compilazione automatica.

Riprendi da dove eri rimasto.

Chrome trasferisce le tue schede aperte, i segnalibri e le ricerche recenti dal computer al telefono o tablet e viceversa. In questo modo avrai il Web a tua disposizione su tutti i dispositivi. Per avviare la sincronizzazione, basta accedere agli altri dispositivi. Ulteriori informazioni

chrome-new_thumb2

Per installare Opera e navigare in sicurezza in modo più riservato.

Scaricare l’installer in formato DEB all’indirizzo http://www.opera.com/it/computer/linux e installarlo manualmente facendo doppio click su di esso. Ultima versione stabile rilasciata: opera-stable_45.0.2552.898_i386

Caratteristiche.

Con blocco integrato della pubblicità e funzione VPN, il nostro browser gratuito che ti offre più velocità e privacy.

Naviga in sicurezza in modo più riservato.
Con Opera puoi concentrarti sui contenuti senza preoccuparti della sicurezza. Il nostro browser sicuro ti protegge dai siti pericolosi e fraudolenti. Vuoi maggiore privacy sul web? Prova la nostra funzione VPN gratuita illimitata.

Goditi il web senza pubblicità.
Stanco degli annunci online? Opera è il primo browser che può bloccarli senza componenti aggiuntivi. In base ai test, la funzione Blocca pubblicità integrata velocizza del 90% il caricamento delle pagine web.

5 Browsers Internet alternativi da installare in Ubuntu 17.10 Artful Aadvark. Condividi il Tweet

Multitasking sul web.
I segnalibri visuali, la navigazione a schede e le scorciatoie personalizzabili ti permettono di organizzare facilmente i contenuti e risparmiare tempo. Non riesci a fare a meno dei video online? Grazie a una nuova finestra pop-out puoi tenerli sullo schermo mentre navighi o utilizzi altre app.

Opera45-DarkLight_Theme_thumb2

Per installare Vivaldi potente e personale un browser per i nostri amici.

Scaricare l’installer in formato DEB (disponibile sia per sisemi a 32-bit che per sistemi a 64-bit) all’indirizzo https://vivaldi.com/download/ e installarlo manualmente facendo doppio click su di esso.

Vivaldi 1.12 64bit DEB (Raccomandato)

Vivaldi 1.12 64bit RPM (Raccomandato)

Anche il pacchetto precompilato per 32bit:

Vivaldi 1.12 32bit DEB

Caratteristiche.

Cronologia potente e colorata.
Panoramica completa sulle tue abitudini di navigazione, supportata da statistiche e dati visivi. Con la cronologia, più potente che mai, puoi cercare velocemente tra i siti visitati e trovare subito suggerimenti su vecchi link.

Scrivi le note.
Hai trovato una citazione perfetta per un tuo lavoro o articolo? Copia il testo nel pannello delle note, aggiungendovi il link allo stesso tempo. Includi una istantanea del sito nel caso la pagina dovesse cambiare.

Un milione di modi per personalizzare ogni dettaglio.
Il mondo è un posto colorato perché ognuno di noi è differente ed unico. Noi di Vivaldi crediamo nel realizzare software che ti lasci fare le cose a modo tuo. Noi ci adattiamo a te, e non viceversa! Preferisci che le schede di navigazione siano posizionate in basso o su un lato della finestra? Vorresti che anche la barra degli indirizzi fosse in un’altra posizione? Che si tratti delle scorciatoie da tastiera, dei gesti del mouse, l’aspetto o una modifica per aiutare gli affetti da daltonismo, Vivaldi ti fornisce gli strumenti adatti allo scopo.

Leggi anche:  5 Clienti di Posta Elettronica alternativi da installare in Ubuntu 17.10 Artful Aadvark.

vivaldi-browser-native-window-decora[1]

Per installare Min Browser browser web più veloce e leggero progettato per sistemi Debian e Linux.

Scaricare l’installer in formato DEB all’indirizzo https://github.com/minbrowser/min/releases e installarlo manualmente facendo doppio click su di esso

1.6.3_amd64.deb

1.6.3_i386.deb

Source code (tar.gz)

Caratteristiche.

Le ricerche sul nulla & Tutto.

La barra di ricerca Mostra informazioni da DuckDuckGo, comprese le voci di Wikipedia, una calcolatrice, documentazione relativa alla programmazione, e altro ancora. La barra di ricerca supporta anche la ricerca fuzzy, che consente di trovare rapidamente i siti Web senza digitare l’intero URL. Per esempio, è possibile digitare “mgc” per cercare “mail.google.com”. Ogni pagina che si visita viene salvato automaticamente, così si può cercare il contenuto di pagine, nonché il titolo.

Elenco di lettura.

Fare clic sull’icona in una scheda per formattare un articolo e renderlo più facile da leggere. Articoli aperti in vista lettore vengono salvate in elenco di lettura per il prossimo 30 giorni, e vengono salvate per la lettura offline. Si possono trovare i tuoi articoli salvati nel menu dell’applicazione: Visualizza > Elenco di lettura.

Annuncio e tracking blocco.

Passare al Min > Preferenze di privacy (o la modifica dal menu > Preferenze di privacy su Linux) per abilitare annuncio e tracking blocco. Si può anche scegliere di bloccare le immagini e Javascript, Se siete su una connessione a internet limitata.

min-browser_thumb2

Se, per caso, vogliamo disinstallare Firefox, da terminale digitiamo:

sudo apt-get remove firefox && sudo apt-get purge firefox

oppure semplicemente:

sudo apt-get remove –purge firefox*

Se ti è piaciuto l’articolo , iscriviti al feed cliccando sull’immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

rss-feed-ubuntu_linux-banner

Precedente Arriva il Castoro Bionico in Ubuntu, la versione 18.04 si chiamerà Bionic Beaver. Successivo 5 Clienti di Posta Elettronica alternativi da installare in Ubuntu 17.10 Artful Aadvark.

Lascia un commento